Questo sito è il porting sul web di una tesi dal titolo “Analisi di tecniche per la messa a fuoco automatica in microscopia”.

Ho discusso questa tesi il 22 Febbraio 2010.

Questo lavoro di tesi è stato seguito dall’Ing. Paolo Soda e dal Prof. Dario Malosti.

 

Le tecniche di messa a fuoco utilizzate in microscopia si basano sull’assegnazione di un punteggio all’immagine, che è rappresentativo del grado di messa a fuoco.

Le immagini, prima di poter essere analizzate, sono convertite in una rappresentazione in scala di grigio.

A seconda del tipo di conversione si avrà una diversa rappresentazione dell’immagine.

In questo lavoro di tesi si evidenzia che, in microscopia, è preferibile l’utilizzo della tecnica H-K per convertire un’immagine nella sua rappresentazione acromatica.

Mi auguro che troviate interessanti le informazioni contenute in queste pagine.

 

Dott. Costanzo Muccio

Laureato in Ingegneria Biomedica presso il Campus Bio-Medico di Roma.